Crea sito

Categoria: Fondo

Lo smartphone e le scarpe di Van Gogh

Cosa hanno in comune – vi chiederete – un paio di logore scarpe da contadina dipinte da Van Gogh e uno smartphone di ultima generazione? Niente. Purtroppo, niente. E non per la ragione banale...

Al Giamaica – Milano anni ’70

Una strana storia: di Fabio Pedrazzi Gli inizi Oggi voglio raccontare una storia. Una storia strana, vista con gli occhi di un ragazzo (all’epoca 14-15 anni) che passava i suoi sabato pomeriggio in un...

Scripta volant, verba manent

E vi spiego perché non sto scherzando Un’ antica sentenza latina, molto nota, recita: Verba volant, scripta manent. Ho sempre pensato che fosse vero. Di più: l’ho considerata una sorta di pilastro, in quell’indefinito...

Quale verità?

 Come le favole aiutano nella conoscenza del mondo È risaputo quanto le favole, nella loro semplice struttura narrativa, riescano a nascondere grandi insegnamenti. Spesso stereotipati, di stampo manicheista (da Manicheismo), ma che fanno sempre...

Il delfino di Aurora ed il libero arbitrio

Quindici anni fa, alla maggiore delle mie figlie, che allora aveva un anno e mezzo comprai un palloncino a forma di delfino. Di quelli gonfiati con l’elio, che essendo un gas più leggero dell’aria,...

Il NEO-UMANESIMO di Kukaos

Ho ‘incontrato’ Fabio Pedrazzi e Claudia Filippini quasi per caso. A loro ho affidato un mio progetto, e sono sempre più convinto di aver fatto la migliore delle scelte possibili. Le anime affini quando...

L’indelebile incanto della luna

Alle cose, che siano belle o brutte, ci si abitua. Coloro che vivono nelle città d’arte o in luoghi di particolare fascino paesaggistico, ad esempio, non fanno più caso a certi dettagli salienti che...

Ciao Maestro… Camilleri ci ha lasciati

Un Maestro da ricordare Ci sono giornate dove la tristezza entra a far parte del nostro quotidiano parte. Oggi è una di quelle giornate. Andrea Camilleri se ne è andato. Ci ha lasciati un...

Riflessioni su: La parola come cura

Prima parte dell’articolo di Giovanna Mulas: La parola come cura di Arnaldo Citterio Fin dalle prime righe di: “La parola come cura”, s’intravede lo spessore dell’autrice candidata Premio Nobel per la letteratura 2018. I...

L’origine di κύκλος

Troppo facile sarebbe dire: in origine era il Kaos. Ma non è così. Per trovare un nome alla rivista, io e Claudia abbiamo voluto giocare sul leggere i caratteri grechi fonetizzandoli in italiano. Folli?...