Crea sito

Nuovo Movimento Arcaista

di Arnaldo Citterio

Introduzione

Con piacere Kukaos Placebook Magazine apre una nuova sezione dedicata esclusivamente a questa brillante iniziativa culturale che coinvolge tutti gli artisti figurativi e autori letterari che aderiranno al progetto.

Lo scopo, gli obbiettivi e la modalità di partecipazione al Movimento, sposano concretamente l’idea di Arte e condivisione che sono alla base della filosofia che propone Kukaos Placebook Magazine e la Pedrazzi Editore.

“…‘vettore’ intellettuale che punta in una direzione ben precisa:quella della evoluzione umana secondo principi etici e culturali apparentemente scontati, ma in realtà difficili da raggiungere, soprattutto in un periodo di deriva valoriale qual è quello che stismo attraversando.”

Gianrocco Guerriero

Il Movimento Arcaista, ideato e fondato dallo stesso Massimo Stefani, in pochissimi anni, dal 2006 al 2011, aveva già conquistato e riunito, con i suoi ideali di recupero degli originari valori dell’arte, più di ventimila artisti e molte importanti personalità culturali.

Rinasce, in occasione della presentazione del libro “Il Sommo Enigma” svolta a Tarquina il 14 dicembre 2019, (vedere l’apposito articolo pubblicato).

In questa sezione saranno presenti le notizie che riguarderanno i vari eventi organizzati dal Movimento Arcaista e le eventuali recensioni.

Ma lasciamo la parola direttamente all’artefice di tutto questo: Massimo Stefani in arte Stemax, che ci illustra i dettagli.

Massimo Stefani

IL SOGNO DIVENTA REALTÀ 

Tarquinia ARTE EXPO Arcaista

Il Nuovo Movimento Arcaista, che riguarda artisti figurativi e autori letterari, ha ottenuto dal Comune di Tarquinia e dagli esercenti dei locali pubblici più prestigiosi del centro storico, l’ok per la nascita di un progetto di portata nazionale che coinvolgerà le più importanti testate giornalistiche e televisive e personaggi del mondo della cultura.

15 prestigiose location, tra alberghi, ristoranti e altri luoghi a cinque stelle come quello nel video, diventeranno gallerie d’arte dove artisti arcaisti di ogni parte d’Italia, scelti tra emergenti ed affermati, esporranno le loro opere in mostre personali della durata di tre mesi ciascuna. Tutte in contemporanea in modo da creare nel centro storico un itinerario turistico d’arte e letteratura.

Sì, anche letteratura, perché ogni location disporrà di un piccolo angolo letterario dove saranno esposti in mostra e vendita i libri degli scrittori della Pedrazzi Editore che approvano idealmente il MANIFESTO ARCAISTA (vedi immagine seguente) e vogliano aderire. Lo stesso vale ovviamente per gli artisti delle mostre personali, che tuttavia, nel loro caso, dovranno superare una selezione qualitativa (per gli autori della Pedrazzi Editore tale selezione è già svolta con cura da Fabio Pedrazzi e Claudia Filippini).

L’evento avrà un inizio (che si prevede per fine aprile o maggio) ma non avrà una fine in quanto, avendo già aderito al Movimento Arcaista migliaia di artisti, ogni tre mesi cambieranno quelli in mostra e l’evento proseguirà a tempo indeterminato.

Tutto questo, come esigono le regole del movimento, senza chiedere alcun contributo in denaro né agli artisti figurativi, per i quali è prevista anche l’iscrizione al Premio Internazionale Arcaista, né agli autori letterari, per i quali è ugualmente prevista l’iscrizione ad un premio letterario dedicato.

Da artista e scrittore quale sono anch’io, ritengo che vi siano in giro fin troppe organizzazioni truffaldine che lucrano sui partecipanti ai vernissage e ai premi letterari quando invece dovrebbero solo valorizzarli. Per ogni artista in mostra verrà realizzato un video con la presentazione delle sue opere nonché una recensione da parte mia, in qualità di presidente dell’Associazione Arcaista Arte e Cultura che organizza il tutto. Tale video sarà divulgato sia dall’organizzazione che dall’artista, il quale lo riceverà gratuitamente. Chi volesse fare parte del progetto, può già cominciare a farlo presente.

È con vero orgoglio e piacere che pubblico in anteprima in questo meraviglioso gruppo di amici il Nuovo Manifesto Arcaista. D’ora in poi tutto ciò che il Movimento organizzerà a livello culturale, nazionale ed internazionale, sarà inerente ai suoi ideali.

COMMENTI e PRECISAZIONI

Il gruppo Facebook “PlaceBook publishing&writer agency” ha raccolto con entusiasmo questa lodevole iniziativa.

Di seguito proponiamo alcuni spunti, commenti e domande scritti dai partecipanti. Con le risposte più significative.

Max, complimenti! Bellissimo progetto.

Magnifica iniziativa, magnifico il posto, viva l’Arte con la A maiuscola 

Ammiro tanto l’impegno e l’amore profusi in tutto questo…

Complimenti!!! In ogni pubblicazione riguardante il progetto (in questo caso) sei sempre una scoperta, sempre innovazioni e sorprese…

Complimenti vivissimi. In qualità di scrittore come potrei partecipare?
Massimo: Potresti partecipare sia al premio letterario, che più avanti verrà organizzato e che non prevede costi d’iscrizione, sia come autore della Pedrazzi Editore che potrà esporre il proprio libro in mostra e vendita negli angoli letterari all’interno delle location. Inoltre la nostra organizzazione, per chi lo desidera, organizzerà nelle stesse location anche presentazioni di libri.

Bisogna presentare una domanda scritta con i requisiti per far parte del movimento?
Massimo: no, bisogna voler partecipare attivamente con le proprie opere figurative o letterarie agli eventi, o solo presenziare fisicamente. Eventi dove chiunque approvi il Movimento Arcaista potrà firmare la propria adesione ed essere così storicizzato.

Bellissimo mi piacerebbe esserne parte. Movimento Arcaico già dal nome appare come un progetto che per me racchiude l’accenno all’arte più nobile.
Massimo: Come spiegato nel manifesto, arcaico significa antico. Arcaista singnifica arte che riconosce come valori primari la tradizione, ma che evolve secondo le epoche e le tecniche.

Grande progetto caro Massimo. …molto interessante. ..si riparte alla grande!
Massimo: sì, solo il vostro affetto e quello di tanti altri che hanno già condiviso con me il successo del Movimento Arcaista, avrebbe potuto spingermi a ripartire. Ma a questo punto va fatto subito alla grande.

Come faccio ad iscrivermi?
Massimo: a breve spiegherò tutto in un messaggio dedicato.

Il risultato di un lungo e attento lavoro, ed ora, è pronto! Che dirti… COMPLIMENTI!!!

Caro Massimo la natura per i primitivi era fondamentale e infatti nel paleolitico le prime forme d’arte avevano più scopo propiziatorio che decorativo come fu per il neolitico. I dipinti erano rappresentativi delle scene di caccia ed erano così belli da non sembrare affatto primitivi. Pure le statuine avevano lo stesso scopo di propiziazione. Invece purtroppo gli oggetti di pelle non sono mai pervenuti perché si sono deteriorati irrimediabilmente. Peccato!

Ma chi ha pubblicato con altre case editrici può aderire?Massimo: Certo, può aderire. Ma dovremo farlo più avanti. E questo perché l’evento pian piano si amplierà e consentirà di avere più spazio anche per libri che non siano della Pedrazzi Editore. Ovviamente dovranno essere esaminati.

Gli autori devono essere presenti? O si può presentare l’opera anche in assenza dell’autore?

Vorrei delle delucidazioni in merito, solo chi darà la propria adesione al movimento potrà usufruire dei vantaggi come la presenza delle copie in alcune location etc?

Massimo: L’unica cosa che si chiede a chi partecipa è di firmare l’adesione al Movimento Arcaista.

Ciò può avvenire durante la cerimonia che avverrà durante l’inaugurazione. Sarebbe bello essere presenti almeno in quel caso anche per conoscerci personalmente. In ogni caso chi non potrà parteciparvi per qualsiasi ragione potrà comunque aderire al Movimento nelle forme che comunicherò a breve.

Massimo: In aggiunta alle risposte precedenti aggiungo che la Pedrazzi Editore ha aderito come casa editrice agli ideali del Movimento Arcaista. Di conseguenza, all’evento Tarquinia ARTE EXPO Arcaista, saranno Fabio Pedrazzi e Claudia Filippini a portare in mostra gli autori. Chiaro che così non sarà obbligatorio che gli autori presenti con i loro libri siano presenti anche fisicamente.

Dove si svolgerà l’inaugurazione?
Massimo: nella città di Tarquinia per fine aprile o maggio, sapremo la data definitiva dell’inaugurazione più o meno a metà febbraio.

PRECISAZIONE di Fabio Pedrazzi

“Come ha specificato Massimo, la Pedrazzi Editore sarà presente alla manifestazione in quanto crede nei valori del Movimento Arcaista, di fatto in linea anche con la filosofia di Kukaos e della stessa Casa Editrice.
Ciò non significa che gli autori debbano per forza aderirvi, se vogliono lo possono fare autonomamente.

Per quanto riguarda la presenza dei libri nei vari punti espositivi, chi vuole essere presente me lo comunichi privatamente via mail.
Chi vorrà partecipare di persona sarà ben accetto, ovvio che chi abita distante è pienamente giustificato a non presenziare, ma i suoi libri saranno comunque in esposizione.
Un abbraccio a tutti voi.”

Fabio Pedrazzi

ULTERIORI COMMENTI Potete lasciare ulteriori commenti

Ti potrebbe interessare anche...

1 Risposta

  1. Ary ha detto:

    Potete usare questo spazio anche per porre domande inerenti al Movimento Arcaista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.