Crea sito
“Quel piccolo bastardo”, le date palindrome e il “Quadrato magico”

“Quel piccolo bastardo”, le date palindrome e il “Quadrato magico”

“Quel piccolo bastardo” è in qualche modo legato alla giornata di domani 2 febbraio 2020, in quanto 02 02 2020 è una data palindroma, cioè che si legge uguale anche da destra a sinistra. In confronto alle frasi, che sono pressoché infinite, le date palindrome sono rare, praticamente ne possiamo trovare solo 366 in 10.000 anni e la prossima sarà il 29 02 2092. Queste notizie si trovano facilmente in rete per esempio a questi link1, Link2.

Ma vorrei tornare alle frasi. Esiste una scritta particolare, forse la più famosa, che si trova anche nel Duomo di Siena, sul cui reale significato non ci sono certezze:

SATOR, AREPO, TENET, OPERA, ROTAS

Ovvero il “quadrato magico”.

La stessa scritta si trova su una magnifica porta di Grenoble (Francia) in rue Jean Jacques Rousseau, considerata la via storica più suggestiva della città.

Ebbene, non solo Jean Jacques Rousseau, è uno dei filosofi da cui Geppetto, il protagonista nascosto di “Quel piccolo bastardo” prende spunto, ma la stessa scritta si trova sulla porta di ingresso del rifugio segreto del nostro John, l’agente della “Confraternita della verità” che tenterà ancora una volta di salvare il mondo.

Tutti i particolari e le implicazioni legate alla scritta misteriosa verranno svelati nel seguito del libro che si intitolerà “Il ritorno di quel piccolo bastardo – Ghost resurrection”, attualmente in fase di stesura.

“Quel Piccolo Bastardo -Diario di un.osteria perduta” si può ancora trovare su:

Amazon

Pedrazzi Editore ora PlaceBook Publishing&Writer Agengy

Libreria “Il Segnalibro” di Magenta”

Libreria “La Memoria del Mondo” di Magenta

E nelle migliori librerie di Tarquinia.