Crea sito

Videointervista a Stemax: L’Arcaismo e “Il nuovo Verbo”.

Finita la presentazione ci siamo recati al ristorante scelto da Massimo per concludere la serata. A metà della cena mi sovviene l’idea di intervistarlo e senza aver programmato nulla accendo il mio smartphone in modalità video e mi rivolgo a Stemax.

Al termine dell’intervista mi rimaneva una sola curiosità da soddisfare, ma ormai avevo spento il video. Comunque gli chiedo:

«Massimo, ho un’ultima domanda per te: ti ho definito un artista poliedrico, sei un valente pittore, un bravo cantante e ottimo scrittore, se un giorno per cause di forza maggiore dovessi scegliere di portare avanti solo una di queste arti, quali sceglieresti?»

Stemax mi guarda, e non ci pensa neanche un attimo a rispondere:
«Non potrei, caro Arnaldo, staccarmi da una qualsiasi queste cose che faccio, che tu, troppo buono, definisci arte, sarebbe per me come morire…»

Ecco chi è Massimo Stefani: una persona che vive per l’arte, che ama divulgarla in tutti i modi possibile e che morirebbe piuttosto che viverne senza.

Grazie Massimo.

Ti potrebbe interessare anche...